E/READY - E/IMPRESA: Rilascio Fix 02.19.10.00

Tutte le novità per rimanere sempre aggiornato.

Home News E/READY - E/IMPRESA: Rilascio Fix 02.19.10.00

Gentile cliente,
nell’area riservata del nostro sito www.effesistemi.it - Area Riservata, puoi scaricare l'aggiornamento 02.19.10.00 di E/ e la relativa documentazione.

    Questo aggiornamento contiene:

    1. FE: estremi Dichiarazione d’Intento dal 2022 in XML (Aggiornamento specifiche tecniche v. 1.7) – È stata implementata una nuova parametrizzazione del file XML della fattura elettronica, mediante la quale è possibile valorizzare il blocco 2.2.1.16 - Altri Dati Gestionali con i riferimenti previsti nelle specifiche tecniche per la compilazione della fattura elettronica versione 1.7 ATTENZIONE: per poter usufruire di questo intervento NON è necessario installare il presente fix 02.19.10. È sufficiente installare ed usare la parametrizzazione XML come descritto nel documento Personalizzazione tag della Fattura Elettronica.pdf
    2. FE: parametrizzazione XML per Titolo del cessionario/committente [RI25139] – Nel programma "Parametrizzazione campi xml FE" è stata implementata la possibilità di valorizzare in modo personalizzato il tag 1.4.1.3.4 - Titolo (Titolo onorifico) del blocco Cessionario/Committente
    3. Nuovo modulo stampa documento autofattura di integrazione acquisto [RI25076] – È stato predisposto il report standard FATIV_AUTOFATTURA.rpt (con il relativo file per il logo LOGO_AUTOFATTURA.rpt), contenente i dati del cedente/prestatore nella sezione mittente e i riferimenti alla fattura di acquisto collegata all'autofattura (presenti nel tab "Altri dati" del documento), nel riquadro "Riferimenti"
    4. Stampa brogliaccio OSS: adeguamento a specifiche Assosoftware – E' stata revisionata la stampa tipo brogliaccio contenente le informazioni necessarie a compilare la dichiarazione IVA relativa al “One Stop Shop (OSS)” da comunicare trimestralmente tramite apposito portale messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate
    5. Nuovo controllo su presenza Dichiarazione d’Intento a partire dal Codice IVA utilizzato [RI25107] – È stata implementata la possibilità di verificare la presenza della dichiarazione d'intento sia in area documenti che in Prima Nota, a partire dal codice IVA utilizzato
    6. Variazione DDT fatturati [RI14677] – È stata implementata la possibilità di variare il documento DDT anche se questo è già stato parzialmente o totalmente evaso
    7. Possibilità di modificare alcuni campi anche dopo invio FE [RI13068] – È stata implementata la possibilità di variare alcune informazioni presenti sul documento fattura anche se questa è già stata inviata a SDI
    8. Data Fattura minore della data del DDT [RI23162] – È stata data la possibilità, limitatamente al programma di fatturazione differita manuale, di poter registrare una fattura di vendita o acquisto, avente data registrazione inferiore a quella presente nei DDT che sta evadendo. Nel momento in cui si varia la data del documento, in uscita dal campo viene emesso un messaggio Warning anziché bloccante
    9. Personalizzazione descrizione aggiuntiva PN per la registrazione di Giroconto storno [RI25171] – Viene introdotta la possibilità di personalizzare la dicitura fissa "Giroconto per acquisto" tramite l'utilizzo di un apposito vocabolo, poi seguita dal numero protocollo e data del documento di acquisto di riferimento
    10. Ricezione FE per Ufficio specifico (Sede amministrativa) [AN75339] – Per rendere sempre possibile il recupero delle fatture elettroniche da TS-Digital su di uno specifico ufficio, sia dal programma "Elaborazione fatture ricevute" che dal programma "Elaborazione fatture ricevute PN", è stato introdotto un nuovo campo specifico nella tabella delle Sedi Diverse
    11. Controlli su obbligo di evasione della q.tà in ordine o minore e su possibilità di cambiare il movimento di carico/scarico [AN61792] – È stato aggiunto un parametro per abilitare o meno i controlli sull’obbligo di evasione della quantità in ordine o minore e sulla possibilità di cambiare il movimento di carico/scarico
    12. Trasferimento dati verso Alyante – Sono state introdotte le seguenti modifiche
      1. Codici immobilizzo: è stata implementata la possibilità, tramite apposito parametro, di gestire le transcodifiche dei codici immobilizzo; è stata mantenuta la possibilità di esportarli come nuovi codici, come già avveniva nelle versioni precedenti. I codici immobilizzo sono stati gestiti anche a livello di singolo cespite e non solo a livello di categoria;
      2. Cespiti: sono stati gestiti i dati relativi ai super/iper ammortamenti;
      3. Cespiti: è stata gestita l’esportazione anche dei movimenti relativi all’esercizio aperto;
      4. Cespiti: è stata rivista la logica di esportazione per il corretto trasferimento dati in corso d’anno;
      5. Cespiti: è stata rivista e corretta, in export, la tipologia relativamente ai movimenti di vendita e alle alienazioni civilistiche;
      6. Cespiti: sono stati verificati tutti i campi esportati e sono stati eliminati dalla MI81 i campi obsoleti;
      7. Cespiti: è stato rivisto il tracciato di import per risolvere problematica dei movimenti di ammortamento civilistici duplicati presente a partire dalla versione TSE 2020004000.
      1. In fase di importazione dei codici IVA esenti è stato valorizzato il campo "Imposta di bollo applicabile";
      2. È stata gestita in migrazione l’informazione relativa alla natura IVA recuperando il dato dall’archivio della fatturazione elettronica;
      1. È stata implementata, con appositi parametri (da data registrazione – a data registrazione), la possibilità di esportare in maniera più granulare le registrazioni, a seconda delle esigenze specifiche della singola migrazione;
      1. È stata Implementata, con appositi parametri (da data documento – a data documento), la possibilità di esportare in maniera più granulare le registrazioni, a seconda delle esigenze specifiche di migrazione;
      1. Cespiti e archivi correlati
      2. Codici IVA
      3. Prima nota
      4. Documenti area commerciale
    1. Anomalie corrette – Sono state risolte alcune anomalie segnalate su E/ (vedi documento “Anomalie Corrette.pdf” per elenco completo)

           

          I file da prelevare sono:

          1. F02191000.exe (*) = per il fix vero e proprio
          2. Contenuto del Rilascio.pdf = documentazione
          3. Note di Installazione.pdf = documentazione
          4. Novita_fix_021910.pdf = documentazione
          5. Anomalie Corrette.pdf = documentazione
          6. Manuale_Nuovi_Tipi_doc_integrazione_autofattura.pdf = documentazione
          7. Personalizzazione tag della Fattura Elettronica.pdf = documentazione
          8. Note_Operative_Brogliaccio_OSS_E.pdf = documentazione

          (*) in alternativa, per installare il fix in maniera cumulativa (cioè con tutti i programmi modificati rispetto alla master release 02.19), prelevare il file F02191000_Cumulativo.exe

          A questi si aggiungono, a seconda delle esigenze, i seguenti files:

          • per Parametrizzazioni FE file XML :
            • Inserisci_parametrizzazioni.zip
            • Personalizzazione tag della Fattura Elettronica.pdf

           

           

          Note:

          • Coloro che utilizzano sistemi personalizzati, creati ad hoc, che si interfacciano con la procedura e/ready; e/impresa, prima di richiedere l’installazione della nuova release, dovranno contattare i gestori di tali programmi personalizzati, al fine di evitare che con l’aggiornamento di e/ready; e/impresa questi cessino di funzionare
          • A coloro che utilizzano i programmi: “Commesse”, “Fabbisogno Finanziario”, “Gestione Attività” "Easy Bi" "Easy Order" “E/Focus” “E/Fiscali”  “Tustena” “Knos” “Easy Remember”  è vivamente consigliato contattare l’assistenza tecnica per valutare i passi da effettuare per un aggiornamento corretto dei programmi.
          • Coloro che utilizzano programmi che si interfacciano con e/ready; e/impresa, esempio E/commerce assicurarsi di stoppare i servizi legati alla procedura prima di procedere con l'aggiornamento
          • Prima di eseguire l’installazione si consiglia di eseguire la copia di salvataggio completa degli archivi
          • Durante l’installazione nessun utente deve utilizzare E/
          • Consigliamo di leggere attentamente tutte le Note di Installazione prima di procedere operativamente

          Cogliamo l’occasione per porgere cordiali saluti.

          Ufficio HELPDESK
          helpdesk@effesistemi.it
          +39 02 312868

           



           

          © Creative Studio